Home » LIFESTYLE & TEMPO LIBERO » Maldive, il sogno infinito

Maldive, il sogno infinito


Il viaggio di nozze dev’essere il viaggio che si ricorda per tutta la vita, che ti lascia qualcosa di veramente speciale.
La nostra luna di miele è indimenticabile perché l’abbiamo trascorsa in una delle mete più belle e ambite da tutti: le Maldive, un paradiso nell’oceano Indiano.

Maggio purtroppo non è il periodo migliore in quanto inizia la stagione umida a rischio monsoni, il mio desiderio di vederle però era talmente grande che non mi ha fermata nessuno. Essendo attraversate dall’Equatore, le Maldive presentano una temperatura media di 30°, che rimane costante durante tutto l’anno  e non scende mai sotto i 25-26° anche di notte, sia col buono che col cattivo tempo, arrivando al massimo a 32° durante le ore più calde della giornata. Con il cambio della stagione (precisamente a maggio e ottobre), arriva il monsone, un vento ciclico caldo accompagnato dai tifoni, a volte purtroppo sono talmente forti che hanno effetti devastanti sull’isola. Devo dire che siamo stati fortunatissimi perché il tifone è arrivato solo un giorno per poco tempo, anche se devo dire che persino il brutto tempo è uno spettacolo della natura (noterete la mia doccia sotto il tifone).

Noi siamo stati ad Athuruga nell’Atollo di Ari: il reef spettacolare a pochi passi dalla spiaggia, la ristorazione di ottima qualità, l’ambiente informale. La cura dei dettagli e la gestione particolarmente attenta fanno di Athuruga una delle isole di maggior successo di tutte le Maldive. Noi avevamo scelto di soggiornare su un overwater, una di quelle casette sopra l’acqua con accesso diretto al mare. Ogni villaggio è dotato di un centro diving molto attrezzato e dispone di istruttori con patentini internazionali. Altre esperienze interessanti sono il giro degli atolli a bordo dei dhoni, le barche tipiche maldiviane, e lo snorkeling per vedere da vicino la ricca e varia fauna che caratterizza il reef. Vi assicuro che è spettacolare, un’esperienza da non perdere!

Le Maldive sono delle perle incastonate nell’oceano, mi è bastato osservarle dall’aereo per rimanere già a bocca aperta, un azzurro indescrivibile, un mare cristallino. Le parole non bastano a descrivere questo paradiso che non delude le aspettative di chi, come me, cerca mare e natura incontaminati, per questo vi lascio ad una piccola gallery per darvi un’idea del mio sogno infinito.

Il nostro viaggio è stato organizzato dall’agenzia Le Marmotte di Busto Arsizio

******************

The honeymoon should be the journey that you will remember for a lifetime, that leaves you something really special.

Our honeymoon unforgettable and because we spent in one of the most beautiful destinations and coveted by all: the Maldives, a paradise in the Indian ocean.

May unfortunately is not the best period because it begins the wet season to risk monsoons, my desire to see them, however, was so great that i was not stopped anyone. Being crossed by the equator, the Maldives have an average temperature of 30 °, which remains constant throughout the year and never drops below 25-26° also at night, both with good that when the weather is bad, coming to a maximum of 32° during the hottest hours of the day. With the change of the season (precisely in May and October), arrives the monsoon, the wind hot cyclic accompanied by typhoons, unfortunately sometimes are so strong that have devastating effects on the island. I have to say that we have been extremely lucky because the typhoon and arrived only a day for a short time, even if i have to say that even the bad weather and a spectacle of nature (notice my shower under the typhoon).

We have been to Athuruga in the Ari Atoll: the reef spectacular just a few steps from the beach, the restaurants of excellent quality, the informal environment. The care of the details and management particularly attentive make Athuruga one of the islands the most successful of all of the Maldives. We had chosen to stay on a overwater bungalows, one of those small houses above the water with direct access to the sea. Each village is equipped with a diving center very equipped with instructors with special permits international. Other interesting experiences are the revolution of the atolls aboard the dhoni, the boats typical maldiviane, and snorkeling for an up-close view of the rich and varied fauna that characterizes the reef. I assure you that is spectacular, an experience not to be missed!

The Maldives are the pearls set in the ocean, i have enough observe them from the aircraft remain already with an open mouth, a indescribable blue, crystal-clear sea. The words are not enough to describe this paradise that does not disappoint the expectations of those who, like me, looking for sea and uncontaminated nature, for this I leave you with a small gallery to give you an idea of my infinite dream.

Our trip was organized by the agency Le Marmotte in Busto Arsizio


Leave a Comment